È iniziato il progetto “Primum non tacere”

Un nuovo corso della SIOT nell’ambito del progetto di formazione “Primum non tacere”, dedicato alla comunicazione tra medico e paziente.

15 giugno 2022

Digital reputation in sanità: corso Fad il 30 giugno

Prosegue il percorso di formazione rivolto ai medici, lanciato nelle scorse settimane dalla SIOT (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) con il titolo “Primum non tacere” allo scopo di riannodare i fili del rapporto tra medico e paziente e migliorare la comunicazione, dopo due anni di pandemia.
Il 30 giugno 2022 dalle ore 18:00 alle 19:20 si svolgerà il corso di formazione in modalità “Formazione a distanza” (Fad) dedicato al tema “Digital reputation in sanità”.
All’iniziativa hanno aderito, oltre gli ortopedici e traumatologi della SIOT, anche:

– il Collegio italiano dei Chirurgi (CIC),
– la Società italiana di Reumatologia (SIR),
– la Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa (SIMFER).

 

Digital reputation in sanità: la finalità del corso

“La reputazione del medico e il rapporto con i pazienti sono fortemente influenzati dal web, stando a quanto emerge della ultime ricerche demoscopiche”, dice il presidente della SIOT, prof Paolo Tranquilli Leali. “La reputazione del medico oggi viaggia molto velocemente non solo attraverso il tradizionale passaparola, ma è affidata ai canali digitali: ci sono social network, motori di ricerca, portali web e servizi di messaggistica istantanea”, prosegue. “Limitarsi a ignorare internet non è una soluzione efficiente per lo specialista: con o senza la sua approvazione, la rete si occupa comunque della sua professionalità e ne influenza la credibilità e la carriera”, sottolinea il presidente SIOT.
“Il corso mira a  fornire strumenti estremamente pratici per rafforzare la digital reputation professionale: occorre che i medici siano preparati e formati anche sotto questo punto di vista”, conclude il prof. Paolo Tranquilli Leali.

 

La struttura del corso Fad

Il corso durerà 80 minuti. Tre i relatori i cui interventi non saranno più lunghi di 20 minuti ciascuno, per lasciare spazio alle domande dei partecipanti.

Questo il programma:

La crisi reputazionale on line. Come difendersi da fuga di notizie, commenti negativi dei pazienti su siti o social network, azioni giudiziarie. A relazionare sarà Marilù Mastrogiovanni, giornalista professionista e docente all’Università degli Studi di Bari.

Valutare e gestire la propria reputazione on line: l’importanza dell’identità digitale e della brand reputation, creando valore condiviso sul proprio sito e sulle diverse piattaforme social. A relazionare sarà Marco Polignano, assegnista di ricerca presso l’università degli studi di Bari, dipartimento di Informatica.

Tip and tricks per costruire una forte identità digitale. Alcune indicazioni pratiche per costruire un set di comunicazione minimo e indispensabile per avviare l’attività di Ortopedico libero professionista. A relazionare sarà Mario Maffei, giornalista professionista e divulgatore scientifico.

A seguire, la discussione e alle 19,20 in punto la chiusura dei lavori. 

 

ISCRIZIONI: https://meeting-planner.it/evento/primum-non-tacere-digital-reputation-in-sanita-fad-sincrona/

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Provider ECM Meeting Planner Srl.

Tel: 080-9905360, E-mail: segreteria.ecm@meeting-planner.it

© 2022 - Tutti i diritti riservati.

Log in with your credentials

Forgot your details?