Stagione sciistica e infortuni

Al via la stagione bianca, gli Ortopedici di SIOT: “Una buona preparazione per evitare gli infortuni sugli sci”

  • Ogni anno si registrano in Italia oltre 30mila incidenti sulle piste e, di questi, 1.500 richiedono assistenza in ricovero ospedaliero (5%)
  • Anche per gli over 65, via libera all’attività sciistica ma senza superare i propri limiti fisici e atletici
  • Il vademecum della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia, SIOT per prevenire gli infortuni sugli sci

06/12/2023


106° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia – II comunicato

Proseguono i lavori del Congresso SIOT 2023: dalla Tavola Rotonda Istituzionale sulla professione dell’ortopedico e il ruolo ed evoluzione dell’atto medico, alla chirurgia robotica, ai progressi e tecniche innovative in Ortobiologia

  • Tavola rotonda Istituzionale, domani sabato 11 novembre alle ore 11, dedicata ad un confronto e dibattito sulla professione dell’ortopedico e il ruolo e l’evoluzione dell’atto medico, alla presenza di rappresentanti dei Ministeri della Salute e della Giustizia, avvocati, giudici e medici legali
  • Al centro delle ultime due giornate del Congresso SIOT la chirurgia robotica ortopedica, pratica medica di precisione accurata e personalizzata con numerosi benefici per il paziente e dal punto di vista clinico e le nuove tecniche in Ortobiologia, dalle infiltrazioni con farmaci anti infiammatori, e quelli a base di acido ialuronico, le infiltrazioni con i derivati del sangue, i cosiddetti PRP, fino ai trattamenti con le cellule staminali, utilizzate principalmente per trattare artrosi da lievi a moderate

10/11/2023


106° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia – I comunicato

Al via i lavori del Congresso SIOT 2023, lo stato dell’arte e le innovazioni in ortopedia e traumatologia: dalla chirurgia ortopedica dell’anziano e la fragilità scheletrica, ai risultati della ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore anche nei calciatori d’elite

  • Alto valore scientifico e internazionalizzazione al Congresso SIOT 2023 con autorevoli esperti nazionali e referenti di Società scientifiche internazionali tra cui l’American Academy of Orthopaedic Surgeons, AAOS e la European Federation of National Associations of Orthopaedics and Traumatology, EFORT
  • Tra gli obiettivi del Congresso, favorire il riavvicinamento e coinvolgimento dei colleghi specialisti più giovani e dei medici in formazione specialistica alla SIOT, all’ortopedia e alla traumatologia in generale, specialmente in discipline come l’Ortopedia Pediatrica e la Chirurgia Vertebrale
  • Tavole rotonde al Congresso: dalle pari opportunità, all’obbligatorietà formativa e problematiche assicurative, all’incontro istituzionale, sabato 11 novembre alle ore 11, per un’ampia riflessione sulla professione dell’ortopedico e un confronto sul ruolo ed evoluzione dell’atto medico, alla presenza di rappresentanti delle Istituzioni, avvocati, giudici e medici legali

09/11/2023


20 ottobre 2023 – Giornata Mondiale dell’Osteoporosi

Fragilità ossea: tra gli over 50, 1 donna su 3 è a rischio frattura.
Gli ortopedici di SIOT: “Fondamentale la diagnosi precoce con visite specialistiche per donne over 50 e uomini over 65”

  • Le fratture da fragilità colpiscono in Italia 1 donna su 3 e 1 uomo su 5 tra gli over 50 secondo le Linee Guida “Diagnosi, stratificazione del rischio e continuità assistenziale delle Fratture da Fragilità” dell’ISS, in collaborazione con SIOT e altre Società scientifiche
  • Le donne dai 50 agli 80 anni, a seguito di una prima frattura da fragilità, hanno un rischio di sviluppare una seconda frattura cinque volte maggiore entro l’anno successivo rispetto a coloro che non hanno subito fratture
  • In occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi, la Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia, SIOT ribadisce l’importanza della diagnosi precoce per il trattamento dell’osteoporosi

19/10/2023


Tennis & Friends, al via l’edizione romana 2023: gli Ortopedici di SIOT sostengono l’iniziativa con visite specialistiche gratuite

Alberto Momoli, Presidente SIOT: “La prevenzione è fondamentale, in campo i nostri migliori specialisti”

  •  Sabato 14 e domenica 15 ottobre, dalle ore 10.00 alle 18.00, il Villaggio della Salute al Foro Italico offrirà, in collaborazione con Salute Lazio e sotto il coordinamento dell’ASL Roma 1, screening gratuiti ai cittadini
  • SIOT, tra i sostenitori dell’evento, metterà a disposizione otto Isole della Prevenzione, ciascuna dedicata a una branca dell’ortopedia con oltre 40 specialisti
  • Dal 2011 ad oggi, Tennis & Friends ha registrato 420 mila presenze e promosso check-up gratuiti per oltre 000 persone

11/10/2023


Golf, 5 buoni motivi per praticarlo a tutte le età

Gli ortopedici di SIOT: “Importante è la preparazione per non correre rischi”

  • La Ryder Cup per la prima volta in Italia, a Roma, dal 29 settembre al 1 ottobre 2023 
  • Lombalgie, tendinopatie del gomito, dolori a spalle, polsi e ginocchia: le cinque patologie più frequenti nel Golf, il punto di vista degli ortopedici della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia

19/09/2023


Padel, sup, beach bolley, running, nuoto e trekking: rischi e benefici degli sport estivi

  • Vero/Falso degli Ortopedici della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia, SIOT
  • Prof. Alberto Momoli, Presidente SIOT: “L’attività fisica fa bene, lo sport senza una preparazione adeguata può essere dannoso a qualunque età”

19/06/2023


Alluvione in Emilia-Romagna, la SIOT esprime la sua vicinanza e supporto ai cittadini e ai colleghi ortopedici

  • Alberto Momoli, Presidente SIOT: “Siamo vicini e solidali in questa tragedia e vogliamo fare anche noi la nostra parte”
  • Alberto Belluati, Ospedale “Santa Maria delle Croci”, Ravenna: “E’ stata dura, ma confidiamo nel ritorno alla normalità al più presto”
  • In Emilia-Romagna, l’ortopedia e la traumatologia devono tornare alla normalità il prima possibile per aiutare tutti quei cittadini che sono nel fango e che potranno subire traumi importanti

23/05/2023


6 maggio 2023 – Giornata Mondiale della Osteogenesi Imperfetta

Ossa fragili? Potrebbe trattarsi di Osteogenesi imperfetta. Gli ortopedici di SIOT: “Una malattia genetica rara conosciuta anche come sindrome delle ossa di vetro”.

 

  • Paolo Tranquilli Leali, Past President SIOT, Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia: “Il trattamento chirurgico si rende necessario per la correzione delle deformità scheletriche e della colonna” 
  • “Fondamentale la diagnosi precoce, con un approccio multidisciplinare e un coinvolgimento totale del paziente” – Antonella Celano, Presidente dell’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche Rare, APMARR 
  • Leonardo Panzeri, Presidente dell’Associazione Italiana Osteogenesi Imperfetta, As.It.O.I: “Il Wishbone Day nasce nel 2008 per diffondere la conoscenza sull’Osteogenesi Imperfetta (O.I.), una malattia genetica dell’apparato scheletrico che causa fratture e disabilità motorie gravi

04/05/2023


17 aprile 2023 – Giornata Mondiale dell’Emofilia: SIOT, il ruolo dell’ortopedico nel trattamento dei pazienti affetti da emofilia

Alberto Momoli, Presidente SIOT:E’ una patologia molto invalidante, fondamentale l’approccio multidisciplinare e la formazione per gli specialisti ortopedici, giovani e meno giovani”.
Emofilia e ortopedia: l’importanza della prevenzione per ritardare l’intervento chirurgico il più tardi possibile – la raccomandazione del Comitato Scientifico per l’Emofilia della SIOT.

13/04/2023



© 2024 - Tutti i diritti riservati.
SIOT

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?